Ricatto a governatore, Papa a Campobasso

Da oggi il giudice Fabio Papa assume la funzione di magistrato distrettuale requirente alla Procura generale di Campobasso. È un ritorno nel capoluogo molisano. Papa negli ultimi due anni e mezzo ha ricoperto il ruolo di giudice al Tribunale di Chieti. In passato era stato Pm presso la Procura di Campobasso svolgendo delicate inchieste nel mondo del 'malaffare' politico-imprenditoriale molisano. Quindi, un provvedimento disciplinare in seguito ai fatti giudiziari confluiti nel processo, al Tribunale di Bari, sul presunto ricatto al governatore del Molise, Paolo Di Laura Frattura. La decisione del Consiglio superiore della Magistratura (Csm) sul reintegro di Fabio Papa è stata presa il 6 novembre 2017 al termine di una vicenda giudiziaria, confluita poi in un processo al Tribunale di Bari sul presunto ricatto al Governatore del Molise.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castel Campagnano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...